Cos'è la patta per stallo?

La patta per stallo è una specie di patta che avviene quando una delle parti NON ha a disposizione alcuna mossa legale da effettuare. Se il re NON è sotto scacco, ma nessun pezzo può essere mosso senza mettere il re sotto scacco, allora la partita si conclude con una patta per stallo!

Ecco un esempio della più semplice posizione di stallo:

Se è il turno del nero, la partita è finita! Patta per stallo! Ma perché?

Ciò è dovuto a una delle regole degli scacchi, secondo la quale il proprio re non può mai entrare nello scacco.

Se diamo un'occhiata a tutte le opzioni del nero nell'esempio precedente, scopriremo che ogni casella in cui può muovere (g1, g2, h2) è attaccata dalla donna! Il nero non ha mosse legali a disposizionequindi la partita viene dichiarata patta.

Nell'immagine qui sotto tutte le caselle attaccate dalla donna sono contrassegnate in rosso. Notiamo che il nero non ha un posto dove andare!

La patta per stallo può accadere anche con molti pezzi sulla scacchiera.

Diamo un'occhiata a una patta per stallo più complicata. È il turno del nero. Quale pezzo può muovere?

Nonostante il nero abbia più pezzi in questo scenario, nessuno di essi può muovere! Se è il turno del nero, la partita finisce con una patta per stallo! Riesci a capire perché?

I due pedoni del nero non possono muoversi, perché sono bloccati dai pezzi avversari. Può sembrare che l'alfiere nero sia libero di muoversi, ma è bloccato dalla torre bianca! Il re ha tre caselle tra cui scegliere, ma se muove su h2, si trova sulla strada della torre a2, se muove su g1 è attaccato dalla donna g8 e se si muove su g2, è attaccato dalla torre a2 e dalla donna g8! Il nero quindi non ha mosse legali a disposizione, eppure dovrebbe fare una mossa! Questa è la definizione della patta per stallo.

Cercare d'ingannare l'avversario con una patta per stallo è una strategia valida quando si è molto indietro sui pezzi. Rifugiarsi nell'angolo o dietro un pedone avversario sono alcuni modi in cui potrebbe verificarsi una situazione di patta per stallo se l'avversario non presta attenzione.

Per evitare una situazione di patta per stallo, assicurati sempre che il tuo avversario abbia un posto dove muoversi prima di bloccarlo troppo!

Per saperne di più sulla patta per stallo, dai un'occhiata alla nostra lezione di approfondimento!

Se le informazioni in questo articolo non dovessero essere aggiornate o corrette, oppure se hai delle domande in merito, per favore faccelo sapere!

Ha risposto alla tua domanda? Grazie per il feedback C'è stato un problema con l'invio del tuo feedback. Si prega di riprovare più tardi.