Che cos'è il Racing Kings chess?

Nella variante Racing Kings l'obiettivo non è quello d'intrappolare o catturare il re avversario, ma una corsa all'ottava traversa!

In modo simile alla variante King of the Hill, devi portare per primo il tuo re in una certa posizione per vincere.

Tuttavia ci sono alcune differenze notevoli! La prima è la configurazione della scacchiera:

I pezzi del bianco e del nero iniziano entrambi dallo stesso lato e non ci sono pedoni.

Tutti i pezzi si muovono e catturano nel solito modo, con un'eccezione molto importante:

Non è permesso dare scacco!

Proprio così, non ti è permesso effettuare alcuna mossa che metta il re avversario sotto scacco.

Nella posizione seguente, per esempio, il Nero vorrebbe catturare l'alfiere con il proprio alfiere, ma non può, perché ciò metterebbe il re bianco sotto scacco. Il Bianco ha protetto l'alfiere muovendo il suo re sulla stessa diagonale:

Un'ultima importante regola è in atto per compensare il vantaggio della prima mossa del bianco: se il Bianco porta il suo re all'ottava traversa, e il Nero porta il suo re all'ottava traversa nella mossa successiva, la partita sarà considerata patta.

Clicca qui per giocare a Racing Kings chess!

Ha risposto alla tua domanda? Grazie per il feedback C'è stato un problema con l'invio del tuo feedback. Si prega di riprovare più tardi.