Scacco matto con un pezzo inchiodato? Cosa sta succedendo?

Dai un'occhiata alla posizione qui sotto. A prima vista potrebbe sembrare che il re bianco possa catturare la donna perché la torre nera è inchiodata dall'alfiere. Ma in realtà questo è scacco matto! Che cosa sta succedendo?

Dato che la torre è inchiodata (se la torre si muove, il re nero sarà sotto scacco dell'alfiere), perché il re bianco non può catturare la donna?

Il re bianco non può catturare la donna perché non è consentito entrare con il re nello scacco o muovere un pezzo che metterebbe il proprio re sotto scacco.

Potresti pensare: "ma allora neanche il nero può muovere la torre, siccome ciò metterebbe il suo re sotto scacco!" Però il nero non ha bisogno di muovere la torre per mettere il re bianco sotto scacco, il re bianco in questo esempio entrerebbe 'nel tragitto della torre' e finirebbe sotto scacco! (ciò è contro le regole!)

Ecco un altro modo di vederla. Una partita a scacchi è finita quando si verifica uno scacco matto, ma cos'è lo scacco matto? Lo scacco matto si verifica, quando il re avversario sarà catturato nella mossa successiva, indipendentemente dal pezzo che un giocatore muove. Negli scacchi non ci occupiamo delle le mosse per catturare effettivamente il re. Quando notiamo che ciò è inevitabile, la partita è dichiarata finita.

Tuttavia, facciamo finta, però, di riuscire a catturare il re, e quando un re viene catturato la partita è finita. Ora cosa succede? Vediamo...

Il re bianco cattura la regina... poi la torre scende e cattura il re bianco! La partita è finita! Non importa che il re nero sia stato esposto all'alfiere, perché dopo aver catturato il re la partita è finita. Il bianco non ha un altro turno per muovere l'alfiere.

Negli scacchi si finisce la partita con una mossa in anticipo. Se vediamo che il re sarà catturato nel turno successivo, allora la partita è finita.

Un altro modo di vederla è: non è consentito effettuare una mossa che permetta al tuo re di essere catturato nella mossa successiva.

Se le informazioni in questo articolo non dovessero essere aggiornate o corrette, oppure se hai delle domande in merito, per favore faccelo sapere!

Ha risposto alla tua domanda? Grazie per il feedback C'è stato un problema con l'invio del tuo feedback. Si prega di riprovare più tardi.